Tajarin delle Langhe al ragù

Questa è una pasta della tradizione piemontese in cucina, servita con uno speciale ragù a base di fegatini di pollo, salsiccia e funghi ed una spolverata di prezzemolo sforbiciato, con Grana Padano grattugiato.

Ingredienti:

  • 300 gr tajarin all’uovo
  • 20 gr funghi porcini secchi
  • ½ cipolla
  • ½ gambo sedano
  • Grana Padano q.b.
  • 1 foglia alloro
  • sale – pepe – prezzemolo q.b.
  • 200 gr fegatini pollo
  • 200 gr salsiccia
  • ½ carota
  • 400 ml passata pomodoro
  • 40 gr burro

Preparazione:

In casseruola di medie dimensioni, rosolare con 20 gr di burro i fegatini, in seguito, tritarli nel mixer e mantenerli al caldo. Utilizzando la stessa casseruola, soffriggere le verdure già tritate, incorporare funghi secchi rinvenuti in acqua e strizzati; aggiungere alloro, passata di pomodoro, salare, pepare e cuocere per 30’, a fuoco moderato. Cuocere la pasta, scolare croccante e condire immediatamente con burro; versare in casseruola con ragù, lasciare insaporire e servire, spolverizzando con prezzemolo e Grana Padano.