Piemonte

La Denominazione di Origine Controllata Piemonte è riservata a diverse tipologie di vini rossi, bianchi, rosati, spumanti e passiti la cui zona di produzione comprende: 118 comuni in provincia di Asti, 160 comuni in provincia di Alessandria e 93 comuni in provincia di Cuneo; 185 comuni in provincia di Torino; 28 comuni in provincia di Novara; 20 comuni in provincia di Biella; 17 comuni in provincia di Verbano-Cusio-Ossola; 7 comuni in provincia di Vercelli.

La Denominazione Piemonte, istituita alla fine del 1994, ha offerto ai produttori del territorio la possibilità di sviluppare nuove linee di prodotti di qualità, tutelati e controllati. Questa denominazione favorisce una migliore diversificazione produttiva, consolidando l’economia di vaste aree collinari piemontesi: i vini sono il frutto di una grande tradizione viticola abbinata alla sapiente innovazione enologica. Il Piemonte possiede un ampio patrimonio di vitigni autoctoni, in prevalenza a bacca nera, i più importanti dei quali entrano a far parte delle denominazione Piemonte qualora presenti nella misura di almeno l’85%.

La DOC Piemonte abbraccia tutta la viticoltura piemontese, che è localizzata per circa il 90% nella fascia collinare a sud del Po; per la restante parte la viticoltura è localizzata nella striscia prealpina che a ovest e a nord della regione si frappone tra la montagna e la pianura padana.

La viticoltura è praticata in Piemonte da epoca romana e a cavallo tra il diciannovesimo e il ventesimo secolo il Piemonte era la prima regione italiana per la produzione di vino. La Doc Piemonte offre tradizionalmente una notevole varietà di tipologie attraverso la numerosità dei vitigni per la maggior parte autoctoni, i quali permettono di variegare molto la gamma dei suoi vini e di rappresentare pienamente una così vasta area di produzione.

Le varie tipologie comprendono: Vini Bianchi: Piemonte Bianco, Piemonte Cortese, Piemonte Chardonnay, Piemonte Moscato, Piemonte Sauvignon, Piemonte con specificazione di due vitigni a bacca bianca (Cortese, Chardonnay, Sauvignon nelle loro combinazioni); Vini spumanti: Piemonte, Piemonte Pinot Bianco, Piemonte Pinot Grigio, Piemonte Pinot Nero, Piemonte Pinot, Piemonte Pinot-Chardonnay, Piemonte Chardonnay Pinot, Piemonte Cortese, Piemonte Chardonnay, Piemonte Brachetto; Vini Frizzanti: Piemonte Rosso, Piemonte Bianco, Piemonte Rosato, Piemonte Dolcetto, Piemonte Cortese, Piemonte Chardonnay, Piemonte Barbera, Piemonte Bonarda; Vini rossi: Piemonte Rosso, Piemonte Albarossa, Piemonte Barbera, Piemonte Dolcetto, Piemonte Freisa, Piemonte Grignolino, Piemonte Brachetto, Piemonte Bonarda, Piemonte Cabernet Sauvignon, Piemonte Merlot, Piemonte Pinot Nero, Piemonte Syrah, Piemonte con specificazione di due vitigni a bacca nera (Barbera, Dolcetto, Freisa, Bonarda, Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah, Pinot nero nelle loro combinazioni); Vini rosati: Piemonte Rosato; Vini passiti: Piemonte Moscato Passito, Piemonte Brachetto Passito.

Le caratteristiche delle varie tipologie del Piemonte Doc, sono:

VINI BIANCHI

Piemonte Doc Bianco

Vitigno: Cortese e/o Chardonnay e/o Favorita e/o Erbaluce da soli o congiuntamente per almeno il 60%; per la restante parte, possono concorrere i vitigni a bacca di colore analogo idonei alla coltivazione nella Regione Piemonte, ad esclusione del vitigno Moscato bianco.
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino

odore: caratteristico, intenso, gradevole
sapore: fresco, asciutto o abboccato, talvolta amabile, talvolta vivace
titolo alcoolometrico volumico totale minimo: 10,00% vol.

Piemonte Doc Cortese

Vitigno: Cortese dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca bianca, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
odore: delicato, gradevole, persistente
sapore: fresco, asciutto o abboccato, piacevole, talvolta vivace
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,00% vol.

Piemonte Doc Chardonnay

Vitigno: Chardonnay dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca bianca, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino chiaro con sfumature verdognole
odore: leggero, profumo caratteristico
sapore: asciutto o abboccato, vellutato, morbido, armonico, talvolta vivace
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol.

Piemonte Doc Moscato

Vitigno: Moscato 100%.
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: paglierino o giallo dorato più o meno intenso
odore: profumo caratteristico dell'uva moscato
sapore: dall'aroma caratteristico
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol., di cui almeno 5,50% svolti e non oltre 7,00%.

Piemonte Doc Sauvignon

Vitigno: Sauvignon dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca bianca, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino
odore: delicato, caratteristico
sapore: asciutto o abboccato, fresco, piacevole
titolo alcoolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol

VINI ROSSI

Piemonte Doc Rosso

Vitigno: Barbera e/o Nebbiolo e/o Dolcetto e/o Freisa e/o Croatina da soli o congiuntamente per almeno il 60%; per la restante parte, possono concorrere i vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella Regione Piemonte, ad esclusione dei vitigni Brachetto, Malvasia nera lunga, Malvasia di Schierano, Malvasia di Casorzo.
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso
odore: vinoso gradevole
sapore: fresco, asciutto o abboccato, talvolta amabile, talvolta vivace
titolo alcoolometrico volumico totale minimo: 11,00%; vol

Piemonte Doc Albarossa

Vitigno: Albarossa dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca rossa, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Affinamento minimo richiesto: 12 mesi dal 1° novembre dell’anno di produzione delle uve.
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso rubino carico
odore: vinoso caratteristico
sapore: asciutto, di buon corpo
titolo alcoolometrico volumico totale minimo: 12,50% Vol.

Piemonte Doc Barbera

Vitigno: Barbera dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca rossa, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso più o meno intenso
odore: vinoso caratteristico
sapore: asciutto o abboccato, di buon corpo, talvolta vivace
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol.

Piemonte Doc Dolcetto

Vitigno: Dolcetto dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca rossa, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso rubino talvolta con riflessi violacei
odore: vinoso, caratteristico, gradevole
sapore: asciutto o abboccato, gradevolmente amarognolo, di discreto corpo, armonico
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol

Piemonte Doc Freisa

Vitigno: Freisa dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca rossa, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Affinamento minimo richiesto: 4 mesi dal 1° novembre dell’anno di produzione delle uve.
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso rubino con tendenza a leggero granato quando invecchia
odore: vinoso, caratteristico, delicato
sapore: asciutto, leggermente acidulo, con l’invecchiamento più armonico e delicato
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00%; vol.

Piemonte Doc Grignolino

Vitigno: Grignolino dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca rossa, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso rubino più o meno intenso
odore: caratteristico, delicato, fruttato
sapore: asciutto o abboccato, leggermente tannico, gradevolmente amarognolo
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol.

Piemonte Doc Brachetto

Vitigno: Brachetto dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca nera, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso rubino più o meno intenso, talvolta tendente al rosato
odore: caratteristico, con delicato aroma muschiato
sapore: delicato, più o meno dolce
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol di cui svolto almeno 6,00%.

Piemonte Doc Bonarda

Vitigno: Bonarda dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca rossa, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso rubino intenso
odore: intenso, gradevole
sapore: asciutto, abboccato o amabile, leggermente tannico, fresco, talvolta vivace
titolo alcolometrico volumico naturale minimo: 11,00 % vol.

Piemonte Doc Cabernet Sauvignon

Vitigno: Cabernet Sauvignon dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca nera, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso rubino
odore: caratteristico, tenue, delicato
sapore: asciutto o abboccato, di buon corpo, vellutato
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,50% vol.

Piemonte Doc Merlot

Vitigno: Merlot dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca nera, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso rubino
odore: caratteristico, tenue, delicato
sapore: asciutto o abboccato, di buon corpo, vellutato
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,50% vol.

Piemonte Doc Pinot Nero

Piemonte Doc Syrah

Vitigno: Syrah dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca nera, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
Piemonte Pinot nero:
colore: rosso rubino, talvolta con riflessi aranciati
odore: caratteristico, ampio, delicato
sapore: asciutto o abboccato, di buon corpo, lievemente tannico
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,50% vol.
Piemonte Syrah:
colore: rosso rubino
odore: caratteristico, delicato, lievemente speziato
sapore: asciutto, o abboccato, di buon corpo, armonico, lievemente tannico, vellutato
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,50% vol.

VINI ROSATI

Piemonte Doc Rosato

Vitigno: Barbera e/o Nebbiolo e/o Dolcetto e/o Freisa e/o Croatina da soli o congiuntamente per almeno il 60%; (per la restante parte altri vitigni a bacca nera, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza; ad esclusione dei vitigni Brachetto, Malvasia nera lunga, Malvasia di Schierano, Malvasia di Casorzo).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: da rosato chiaro a cerasuolo più o meno intenso
odore: vinoso, delicato, gradevole
sapore: fresco, asciutto o abboccato, talvolta amabile, talvolta vivace
titolo alcoolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol.

VINI SPUMANTI

Piemonte Doc Spumante

Vitigno: Pinot bianco o Pinot nero o Pinot grigio o Chardonnay dall’85 al 100% (Pinot grigio e/o Pinot nero e/o Chardonnay fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino
odore: caratteristico, fruttato
sapore: sapido, caratteristico
spuma: fine, persistente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol.

Piemonte Doc Pinot bianco Spumante

Vitigno: Pinot bianco o Pinot nero o Pinot grigio o Chardonnay dall’85 al 100% (Pinot grigio e/o Pinot nero e/o Chardonnay fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino
odore: caratteristico, fruttato
sapore: sapido, caratteristico
spuma: fine, persistente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol.

Piemonte Doc Pinot grigio Spumante

Vitigno: Pinot bianco o Pinot nero o Pinot grigio o Chardonnay dall’85 al 100% (Pinot grigio e/o Pinot nero e/o Chardonnay fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino
odore: caratteristico, fruttato
sapore: sapido, caratteristico
spuma: fine, persistente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol.

Piemonte Doc Pinot nero Spumante

Vitigno: Pinot Nero dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca nera, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino
odore: caratteristico, fruttato
sapore: sapido, caratteristico
spuma: fine, persistente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol.

Piemonte Doc Pinot Spumante

Vitigno: Pinot bianco o Pinot nero o Pinot grigio o Chardonnay dall’85 al 100% (Pinot grigio e/o Pinot nero e/o Chardonnay fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino
odore: caratteristico, fruttato
sapore: sapido, caratteristico
spuma: fine, persistente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol.

Piemonte Doc Pinot-Chardonnay Spumante

Vitigno: Pinot bianco o Pinot nero o Pinot grigio o Chardonnay dall’85 al 100% (Pinot grigio e/o Pinot nero e/o Chardonnay fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino
odore: caratteristico, fruttato
sapore: sapido, caratteristico
spuma: fine, persistente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol.

Piemonte Doc Chardonnay-Pinot Spumante

Vitigno: Pinot bianco o Pinot nero o Pinot grigio o Chardonnay dall’85 al 100% (Pinot grigio e/o Pinot nero e/o Chardonnay fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino
odore: caratteristico, fruttato
sapore: sapido, caratteristico
spuma: fine, persistente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol.

Piemonte Doc Cortese Spumante

Vitigno: Cortese dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca bianca, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
odore: delicato, gradevole, persistente
sapore: fresco, piacevole, da pas dosè a demi-sec
spuma: fine, persistente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,00% vol.

Piemonte Doc Chardonnay Spumante

Vitigno: Chardonnay dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca bianca, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino chiaro con sfumature verdognole
odore: leggero, profumo caratteristico
sapore: vellutato, morbido, armonico, da pas dosè a demi-sec
spuma: fine, persistente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol.

Piemonte Doc Brachetto Spumante

Vitigno: Brachetto dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca nera, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso rubino più o meno intenso, talvolta tendente al rosato
odore: caratteristico, con delicato aroma muschiato
sapore: delicato, più o meno dolce
spuma: fine, persistente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol., di cui svolto almeno 6,00%.

VINI FRIZZANTI

Piemonte Doc Rosso frizzante

Vitigno: Barbera e/o Nebbiolo e/o Dolcetto e/o Freisa e/o Croatina da soli o congiuntamente per almeno il 60%; per la restante parte, possono concorrere i vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione nella Regione Piemonte, ad esclusione dei vitigni Brachetto, Malvasia nera lunga, Malvasia di Schierano, Malvasia di Casorzo.
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso
odore: vinoso gradevole
sapore: fresco, asciutto o abboccato, talvolta amabile
spuma: vivace, evanescente
titolo alcoolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol.

Piemonte Doc Bianco frizzante

Vitigno: Cortese e/o Chardonnay e/o Favorita e/o Erbaluce da soli o congiuntamente per almeno il 60%; per la restante parte, possono concorrere i vitigni a bacca di colore analogo idonei alla coltivazione nella Regione Piemonte, ad esclusione del vitigno Moscato bianco.
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino
odore: caratteristico, intenso, gradevole
sapore: fresco, asciutto o abboccato, talvolta amabile
spuma: vivace, evanescente
titolo alcoolometrico volumico totale minimo: 10,00% vol

Piemonte Doc Rosato frizzante

Vitigno: Barbera e/o Nebbiolo e/o Dolcetto e/o Freisa e/o Croatina da soli o congiuntamente per almeno il 60%; (per la restante parte altri vitigni a bacca nera, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza; ad esclusione dei vitigni Brachetto, Malvasia nera lunga, Malvasia di Schierano, Malvasia di Casorzo).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: da rosato chiaro a cerasuolo più o meno intenso
odore: vinoso, delicato, gradevole
sapore: fresco, asciutto o abboccato, talvolta amabile
spuma: vivace, evanescente
titolo alcoolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol.

Piemonte Doc Dolcetto frizzante

Vitigno: Dolcetto dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca rossa, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso rubino
odore: vinoso, caratteristico, gradevole
sapore: asciutto o abboccato, gradevolmente amarognolo, di discreto corpo, armonico
spuma: vivace, evanescente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol.

Piemonte Doc Cortese frizzante

Vitigno: Cortese dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca bianca, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo paglierino con riflessi verdognoli
odore: delicato, gradevole, persistente
sapore: fresco, asciutto o abboccato, piacevole
spuma: vivace, evanescente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,00% vol.

Piemonte Doc Chardonnay frizzante

Vitigno: Chardonnay dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca bianca, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore:giallo paglierino chiaro con sfumature verdognole
odore: leggero, profumo caratteristico
sapore: asciutto o abboccato, vellutato, morbido, armonico
spuma: vivace, evanescente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol.

Piemonte Doc Barbera frizzante

Vitigno: Barbera dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca rossa, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso più o meno intenso
odore: vinoso caratteristico
sapore: asciutto o abboccato, di buon corpo
spuma: vivace, evanescente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol

Piemonte Doc Bonarda frizzante

Vitigno: Bonarda dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca rossa, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso rubino intenso
odore: intenso, gradevole
sapore: asciutto, o abboccato o amabile, leggermente tannico, fresco
spuma: vivace, evanescente
titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol.

VINI PASSITI

Piemonte Doc Moscato passito

Vitigno: Moscato 100%.
Affinamento minimo richiesto: 12 mesi dal 1° gennaio dell’anno successivo alla produzione delle uve.
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: giallo oro, tendente all'ambrato più o meno intenso
odore: profumo intenso, complesso, sentore muschiato caratteristico dell'uva moscato
sapore: dolce, armonico, vellutato, aromatico
titolo alcolometrico volumico totale minimo 15,50% vol., di cui almeno 11,00% svolti.

Piemonte Doc Brachetto passito

Vitigno: Brachetto dall’85 al 100% (altri vitigni a bacca nera, raccomandati o autorizzati per le singole province di appartenenza fino ad un massimo del 15%).
Affinamento minimo richiesto: 12 mesi dal 1° gennaio dell’anno successivo alla produzione delle uve.
Caratteristiche dei vini al consumo:
colore: rosso rubino più o meno intenso, talvolta tendente al rosato
odore: caratteristico, con delicato aroma muschiato
sapore: delicato, più o meno dolce
titolo alcolometrico volumico totale minimo 16,00% vol., di cui almeno 9,00% svolti.

Le tipologie Brachetto, Spumante e Moscato passito si abbinano a dolci a pasta lievitata, abbastanza consistenti come pan di spagna con frutta rossa, macedonia di fragole e panna, pesche ripiene e dolci di pasta fritti. Il Brachetto va servito in coppe per spumanti dolci aromatici a una temperatura di 10-12°C, lo Spumante in flûte a temperatura di 6-8°C e il Moscato passito in calici di media capacità a tulipano, a temperatura di 12-14°C. Le tipologie dei Bianchi vanno serviti a una temperatura di 10-12 °C in calici per vini bianchi giovani e sono ottimi con antipasti di crostacei, primi piatti di pasta con sugo bianco di crostacei e verdure, pesci bolliti in salsa di maionese. Le tipologie dei Rossi di questa Doc vanno degustate in calici allungati a una temperatura di 18-20 °C e si abbinano a bolliti, salumi cotti e carni di vitello.