Gabiano

La zona di produzione del vino a Doc Gabiano comprende i territori collinari idonei alla coltura della vite nei comuni di Gabiano e Moncestino in provincia di Alessandria.

Gabiano e Moncestino sono posti in una zona con origini celtico-liguri mentre le altre contrade sono prevalentemente di origini barbare. Si dice che proprio i barbari avrebbero iniziato a coltivare la Barbera, dandogli il nome.

I vitigni sono coltivati sulle colline argillose e soleggiate del Basso Monferrato dove si raggiungono altezze di circa 350 metri sul livello del mare; le temperature, quindi, sono miti e il clima è estremamente favorevole alla coltivazione della vite.

Il vino Gabiano, ottenuto da uve aventi una gradazione alcolica complessiva minima naturale di 12%, qualora venga sottoposto ad un periodo minimo di invecchiamento di almeno 2 anni e immesso al consumo con una gradazione alcolica complessiva non inferiore a 12,50%, può portare in etichetta la menzione aggiuntiva Riserva. 

 Vitigno

Barbera dal 90 al 95%; Freisa e Grignolino da soli o congiuntamente dal 5 al 10%.

 

 

 

 Caratteristiche

Aspetto

Il vino Gabiano doc presenta colore rosso rubino intenso al rosso granato con l’invecchiamento.

Profumo

L'odore è vinoso, caratteristico.

Gusto

Il sapore è asciutto, armonico di giusto corpo. 

Gradazione

Titolo alcolometrico volumico totale minimo 12,00% vol, 12,50% vol per la tipologia Riserva.

Età ottimale

La tipologia Riserva deve avere un invecchiamento minimo di due anni.

 

 Zona di produzione

 Tipologie

  • Gabiano
  • Gabiano Riserva

 Calice e servizio

Va servito a una temperatura di 16-18°C in calici per vini rossi giovani, entro due-tre anni dalla vendemmia. Nella tipologia Riserva può essere degustato anche entro sei-sette anni dalla vendemmia.

 

 

 Abbinamento con i cibi

Il Gabiano Doc si abbina con preparazioni abbastanza strutturate come primi piatti di pasta o risotti dai ragù di carne saporita, animali da cortile cotti, carni suine e ovine arrosto, formaggi pecorini a pasta semidura di media stagionatura.