Produttori cioccolato

Cioccolato

Il cioccolato arriva in Piemonte portato dall'esercito del Duca Emanuele Filiberto di Savoia, e diventerà uno dei prodotti tipici piemontesi più conosciuti. A quei tempi il Duca di Savoia serviva il re Carlo V, sovrano spagnolo. Furono proprio gli spagnoli a portare il cacao dal Messico in Europa.

La storia del cioccolato piemontese è strettamente legata a Torino, città in cui il “cibo degli dèi” ha esercitato un fascino particolare, conquistando dapprima l’élite aristocratica e diventando man mano un prodotto di  massa consumato dall’intera popolazione. In realtà da sempre Torino è considerata la capitale del cioccolato, potendo vantare una lunga ed importante tradizione nel settore e, ad oggi, è uno dei più importanti distretti del cioccolato in Italia con una significativa produzione sia industriale che artigianale, nota in tutto il mondo.

È a Torino che nel Settecento nasce il Bicerin, bevanda calda a base di caffè, cacao, crema di latte. All’inizio dell’Ottocento viene sperimentata una nuova apparecchiatura che – impastando cacao, vaniglia, acqua e zucchero – permette di trasformare la cioccolata in solide tavolette. Ecco i Cioccolatini, in ogni declinazione: dai bonbon alle praline, dai tartufi ai cremini. E poi il Gianduiotto: il primo cioccolatino a essere incartato, nato nel 1865, quando Michele Prochet unisce il cacao alla nocciola delle Langhe, la “Tonda Gentile”, insignita dell’IGP, Indicazione Geografica Protetta, nel 1996. Ma l’arte del cioccolato non si esaurisce con il gianduiotto: l’Alpino (ripieno di una crema liquorosa), i Preferiti e i Favoriti sono altre specialità che conquistano e deliziano i palati più golosi.

Oggi Torino e il suo distretto si configurano come il maggior centro italiano per quanto riguarda la lavorazione del cioccolato, con una produzione di 85.000 tonnellate, pari a quasi il 40% del totale nazionale. Accanto alle grandi realtà industriali, come FerreroCaffarel o Streglio, sono le aziende artigianali che portano avanti la tradizione cioccolatiera torinese, sapendola rielaborare secondo nuovi gusti e tendenze.

Dal 2003  CioccolaTò, la kermesse torinese del cioccolato con feste, eventi, degustazioni, mostre e spettacoli rigorosamente a tema, è un punto di incontro di tutti gli appassionati e un'occasione di confronto per i maestri cioccolatieri, per i grandi marchi industriali e artigianali, nazionali e internazionali.